SUMMER UNIVERSITY

Il Progetto Summer University nasce nel 1988 con l’intento di promuovere l’integrazione europea. Da allora coinvolge ogni anno circa 120 Antenne (sedi locali), attraendo migliaia di partecipanti da tutta Europa.

La Summer University è un evento estivo della durata media di 1-2 settimane che si svolge nella maggior parte delle città europee con sede AEGEE.

Scopo dell’ iniziativa è raccogliere partecipanti da ogni parte d’ Europa ed invitarli ad esplorare insieme la dimensione multiculturale del continente europeo nell’ottica di una cittadinanza attiva, tollerante e consapevole.

Essendo attività organizzate da giovani per i giovani, i costi di partecipazione sono irrisori (con una media di 70-100 euro a settimana, viaggio escluso).

SITO UFFICIALE

Sul sito www.aegee.org/su trovi la lista completa di SU disponibili, con le relative schede descrittive. Per essere aggiornato di ogni attività, segui l’account Instagram ufficiale: https://www.instagram.com/AEGEE_SU/

PERIODO e DURATA

Le SU si svolgono tra Giugno e Settembre ed hanno una durata che varia tra 1-3 settimane (solitamente 2 settimane).

ORGANIZZATORI

Le SU sono organizzate da giovani volontari, studenti e ragazzi come te. AEGEE è un’ associazione no-profit: nessuno guadagna dall’organizzazione di tali eventi; non siamo un’ agenzia di viaggi. Solo la voglia di far scoprire ad altri le bellezze del proprio territorio spinge giovani volontari locali ad organizzare una SU nella propria città. Gli organizzatori saranno con te per tutta la durata del viaggio, condividendo divertimento, cibo e alloggio. Ti faranno da guida e grazie a loro potrai entrare in contatto con punti di vista e stile di vita del Paese che stai visitando, vivendo esperienze e praticando attività difficilmente accessibili alle solite rotte turistiche. Essendo gli organizzatori ragazzi del luogo, avrai un accesso privilegiato al loro ’’mondo’’!

PARTECIPANTI

Ogni SU è destinata a minimo di 12 – massimo 50 partecipanti (con una media di 25 partecipanti) provenienti dalle sedi AEGEE di tutta Europa. Sarà compito degli organizzatori mettere insieme un gruppo di partecipanti che sia il più eterogeneo possibile, sia per genere che per Paese di provenienza.  Solitamente i partecipanti non si conoscono prima di arrivare alla SU: in questo modo saranno costretti a fare amicizia tra loro, evitando il formarsi dei soliti “gruppetti”. Una caratteristica dei membri di AEGEE è quella di essere gente aperta, senza pregiudizi: quindi salta a bordo senza farti problemi!

TIPOLOGIE

Esistono tre diverse tipologie di Summer University:

Summer Course (SC)

Il Summer Course è una vacanza estiva nella quale viene trattato un tema specifico (lingua e cultura locale, tema ambientale o politico, o altro), tramite metodologie interattive e in un ambiente assolutamente informale (nessuno sarà interrogato! :P). Dura 2-4 settimane ed i partecipanti ricevono un minimo di 14 ore di formazione a settimana, oltre alle ben più consistenti attività ricretivo-culturali nella città ospitante e nei dintorni. I costi, che non possono superare i 77 euro a settimana, includono: attività formative, alloggio, almeno due pasti al giorno (di cui un pasto caldo) e programma di intrattenimento (visite guidate, accesso ad eventi e party ecc.).

Summer Course Plus (SC+)

Il Summer Course Plus è simile al precedente, con la differenza che la componente formativa è più accentuata (in media 20 ore a settimana) ed è tenuta da da giovani esperti del settore. I costi massimi vertono sui 98 euro a settimana e, come per qualsiasi SU, includono: attività formative, alloggio, almeno due pasti al giorno (di cui almeno uno caldo) e programma di intrattenimento (visite guidate, accesso ad eventi e party ecc.).

Travelling Summer University (TSU)

La Travelling Summer University (durata: 2-4 settimane) vede coinvolte nell’organizzazione due o più Antenne. Si tratta di un viaggio culturale attraverso una parte d’Europa, che toccherà minimo 4 luoghi diversi (all’interno di uno stesso Paese o toccando Stati diversi). Scopo dell’ evento è farvi immergere in stile di vita, cultura e tradizioni dei luoghi visitati. Spesso sono incluse anche attività formative – educazione non formale e competenze trasversali (soft skills) – per almeno 10 ore a settimana. Il costo, per un massimo di 98 euro a settimana, include: attività formative, alloggio, almeno due pasti al giorno (di cui uno caldo) e programma d’intrattenimento (visite guidate, accesso ad eventi e party ecc.).

Short Summer Course (SSC)

Il Short Summer Course consiste in un evento di durata più breve che fornirà contenuti più concentrati nel progetto della Summer University. Come testato nel pilot “Summer Break” del 2018, che faceva parte del progetto 30 anni di Summer University, un SSC è definito da una durata tra 6-8 notti, una media minima di 2 ore di lezione al giorno durante il corso del SU e un minimo di 15 partecipanti. La quota di 14 euro / notte comprende eventuali tasse scolastiche, alloggio, due pasti al giorno (di cui uno caldo) e un social program.

COLLABORAZIONI

Se esiste una collaborazione tra Local organizzatrice e un Working Group o Project, ti sarà data l’ opportunità di avere un corso più approfondito su un tema specifico, attraverso workshop interattivi, giochi o attività specifiche.

PROGRAMMA

Ogni SU ha un programma differente. Di solito ogni Antenna organizzatrice ha un sito web dove condividerà maggiori dettagli ed informazioni sul programma dell’ evento. Potrai trovare il link di riferimento nelle schede descrittive di ciascuna SU.

COSTO

Il costo massimo a settimana è di massimo 98 euro (14€ a notte).

Ovviamente il costo totale varierà seconda della durata della Summer University.

Il metodo di pagamento dipende dalla specifica SU. Potresti dover pagare il 50% del totale in anticipo e il restante 50% all’arrivo, oppure il 100% in anticipo o il 100% all’arrivo. I costi e i modi di pagamento sono sempre indicati nella scheda descrittiva di ciascuna SU.

Cosa include la quota di partecipazione?

  • Alloggio per l’intero evento
  • Almeno due pasti al giorno, di cui almeno uno caldo. Si provvederà a pasti vegetariani, gluten free e ad ogni altra richiesta a seconda delle esigenze.
  • Spese di trasporto per tutta la durata dell’ evento.
  • Spese per l’ entrata a musei, feste ed eventi, e per ogni attività inclusa nel programma.

Cosa non è incluso nella quota di partecipazione:

  • Il trasporto (aereo,treno…)  per arrivare e tornare dal luogo di inizio/fine evento.
  • Attività non incluse nel programma. Alcune SU possono offrire tuttavia la possibilità di partecipare ad alcune attività “extra” (es. entrata alle terme, al parco divertimenti ecc.) previo pagamento di una quota opzionale: la partecipazione è del tutto facoltativa e sarai libero di decidere se partecipare o meno a tali attività (sempre indicate nella scheda descrittiva di ciascuna SU sotto la dicitura “optional fee”).

ALLOGGIO

Dipende dalla specifica SU. Potrà essere un ostello, un campeggio, una palestra o potresti essere ospitato a casa di altri membri di AEGEE. In ogni caso, per avere maggiori informazioni a riguardo, controlla nella scheda descrittiva della SU cui sei interessato: nella sezione ”lodging” (alloggio) troverai ogni dettaglio. In caso di dubbi contatta liberamente gli organizzatori della specifica SU o la tua Antenna, cioè, AEGEE-Pisa!

LINGUA

L’Inglese (insieme al Francese) è la lingua ufficiale di AEGEE. Se credi di non avere un livello linguistico adeguato, non ti scoraggiare: scoprirai che, come te, non tutti hanno un alto livello d’inglese. Scoprirai inoltre di essere in grado di comunicare in inglese meglio di quanto pensassi: il segreto è nella pratica. Stando a contatto 24 ore al giorno con altri ragazzi internazionali migliorerai il tuo livello linguistico senza troppi sforzi! Quindi, se vuoi esercitarti nelle lingue (che sia l’inglese od altre), la SU è la vacanza che fa per te!

COSA PORTARSI DIETRO

Dipende dalla specifica SU e dal suo programma. Per esempio, se dormirai in palestra, ti sarà richiesto di portarti sacco a pelo e materassino. Se in programma ci sono eventi in spiaggia, portati dietro il costume da bagno. Se andrai in montagna, portati qualche vestito pesante e scarpe comode. Comunque troverai maggiori informazioni a riguardo nella sezione “special equipment” presente nella scheda descrittiva di ciascuna SU.

Durante lo svolgimento di ogni SU è tradizione che sia dedicata una serata all’European Night, in cui ogni partecipante preparerà un piatto tradizionale del proprio Paese o offrirà un drink tipico della propria regione. Quindi prima di partire ricordati di lasciare un piccolo spazio in valigia per una prelibatezza di casa tua da offrire agli altri partecipanti!

SUMMER UNIVERSITY COORDINATION TEAM (SUCT)

Il Summer University Project è principalmente coordinato dal Summer University Coordination Team. Il SUCT è un gruppo di quattro membri AEGEE provenienti da diverse parti d’Europa, più un membro appartenente al Comité Directeur.

I membri di questo gruppo ricoprono diverse cariche: Project Manager, Public Relations Responsible, Publications Responsible e Information Technology Responsible.

Dopo la loro elezione presso l’Agora autunnale (Assemblea Generale AEGEE), il SUCT è responsabile del buon funzionamento e sviluppo del progetto durante l’ anno.

Il SUCT collabora con gli organizzatori delle SU dandogli consigli e suggerimenti su come organizzare una SU di successo. Informa i futuri partecipanti alle SU sulla procedura di iscrizione o sul concetto generale di Summer University.

Il SUCT ha diversi compiti da svolgere durante l’ anno – dall’approvazione dei progetti presentati dagli organizzatori delle future SU alla pubblicazione di materiale promozionale e la stampa dei booklet con le informazioni sulle SU.

Soprattutto, il SUCT organizza ogni anno un Training Course per i futuri organizzatori di SU: la Summer University Project School (SUPS). Ciò in cooperazione con l’Academy (AEGEE Human Resources Working Group).

Ma non finisce qui! Alla fine di ogni evento il SUCT si preoccupa di raccogliere le schede di valutazione sottoscritte dai partecipanti una volta tornati dalla Summer da loro frequentata. In questo modo viene controllato il livello di qualità di ogni evento.

Per contattare il SUCT: suct@aegee.org


Perché non pensare ad una SU al Nord…

…o al Sud!